Quick Menu di navigazione :

  1. Vai al contenuto
  2. Vai alla sezione del menu principale
  3. Vai al motore di ricerca
  4. Vai al menu di aiuto
  5. Vai alla banner
  6. Vai alla lista di scorciatoie

Aiuto :

  1. Sanofi nel mondo |
     
  2. Siti italiani |
     
  3. Azionisti |
  4. Contatti |
  5. Mappa del sito |
  6. Guida
  1. Dimensione Caratteri 

    Ridurre Aumentare  
 
 

Chi siamo

Contatto :

13 luglio 2010 Nota informativa in merito a NOPRON sciroppo

13 Luglio 2010

13 luglio 2010 - In riferimento alla carenza di NOPRON® (niaprazina) sanofi-aventis, distributore del prodotto farmaceutico, desidera comunicare quanto segue:

Sanofi-aventis ha ottenuto in data 25 giugno 2010 da AIFA un’autorizzazione temporanea ad importare il medicinale Nopron Enfants sciroppo 15mg/5ml dalla Francia e a distribuirlo a titolo gratuito alle strutture sanitarie o ospedaliere regionali.

Nel medesimo documento AIFA ha definito che la richiesta del medicinale Nopron sciroppo deve essere clinicamente motivata dal medico richiedente, mediante compilazione di un apposito modulo.

 

In considerazione della limitata disponibilità di medicinale per l’importazione e della conseguente potenziale difficoltà nel garantire un corretto approvvigionamento del medicinale su tutto il territorio nazionale, sanofi-aventis ritiene opportuno evidenziare che:

  • Nopron sciroppo sarà disponibile a partire dalla seconda metà di luglio 2010. Si ricorda tuttavia che le strutture sanitarie pubbliche possono autonomamente richiedere ad AIFA l’autorizzazione ad importare il prodotto per proprio conto (comunicato AIFA del 9/06/2010);
  • Il farmaco verrà fornito da sanofi-aventis a titolo gratuito alle strutture pubbliche (Ospedali pubblici e Strutture Ospedaliere private Convenzionate) che ne faranno richiesta, e potrà essere dispensato esclusivamente da queste ultime. Sono escluse forniture alle farmacie aperte al pubblico;
  • Le richieste per ogni singolo paziente verranno evase solo se corredate dal modulo predisposto da AIFA debitamente compilato e firmato e non potranno essere superiori a   tre flaconi per modulo (pari a circa tre mesi di trattamento);
  • Ai Signori medici viene chiesta una particolare attenzione all’appropriatezza prescrittiva, sia nel rispetto delle indicazioni riportate negli stampati sia delle raccomandazioni indicate da AIFA nel comunicato del 9 Giugno con particolare riferimento alle patologie rare e/o invalidanti;
  • Le confezioni di Nopron sciroppo conterranno gli stampati recentemente autorizzati da AIFA in cui è stata introdotta la controindicazione all’uso nei bambini al di sotto dei 3 anni di età  in linea con quanto già autorizzato in Francia. 

Sanofi-aventis ha predisposto il numero verde 800 536389, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.30, per tutti coloro che necessitano di informazioni sulla reperibilità di Nopron. Gli operatori dedicati al servizio non possono fornire alcuna informazione di carattere medico compresa ogni indicazione o suggerimento per eventuali alternative terapeutiche.

Sanofi-aventis, Gruppo farmaceutico leader a livello mondiale, da sempre mette al primo posto la salute dei pazienti.