Quick Menu di navigazione :

  1. Vai al contenuto
  2. Vai alla sezione del menu principale
  3. Vai al motore di ricerca
  4. Vai al menu di aiuto
  5. Vai alla banner
  6. Vai alla lista di scorciatoie

Informativa: Questo sito può utilizzare cookie di profilazione di terze parti per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookieclicca qui . Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.Ok

Aiuto :

  1. Sanofi nel mondo |
     
  2. Siti italiani |
     
  3. Azionisti |
  4. Contatti |
  5. Mappa del sito |
  6. Guida
  1. Dimensione Caratteri 

    Ridurre Aumentare  
 
 

News

Contatti

Se sei un giornalista, accedi all'area media

Contatto :

#DFactor, la diversità come fattore vincente

A due giorni dalla Giornata Internazionale della Donna, che si celebra ogni anno in tutto il mondo, Sanofi ha promosso un evento interno per sensibilizzare non solo sulla diversità di genere, ma sull’inclusione e la diversità in senso più ampio, come valore di crescita.

 

Lunedì 6 marzo Sanofi Italia ha promosso l’incontro D-Factor: il fattore vincente della diversità, in cui si è parlato di diversità “a tutto tondo” e del valore aggiunto che la diversità rappresenta per un’organizzazione. Perché oggi la capacità di integrare e valorizzare è la vera sfida per le organizzazioni del futuro.

“Promuovere la diversità vuole dire prima di tutto essere capaci di farsi incuriosire dalla differenza, incoraggiare la sua espressione all’interno dell’azienda, supportare il singolo collaboratore nell’essere se stesso e nell’esprimere la propria identità” ha commentato Laura Bruno, Direttore Risorse Umane di Sanofi.

Gli interventi

L’incontro è stato un importante momento di riflessione e confronto che ha portato in azienda le significative testimonianze di Marisa Mandracchia (Fondazione Dynamo, Milano) e di Mario Moisio (iniziatore del gruppo GLBT in Europa per la General Electric), moderati da Maria Cristina Bombelli, esperta di diversity e fondatrice Wisegrowth, società di consulenza e formazione.
 
Diversity & Inclusion Network

Per Sanofi è stata l’occasione per presentare ufficialmente il Diversity & Inclusion Network, un team di
9 colleghi sostenuto da Alexander Zehnder, Presidente e AD di Sanofi e da Laura Bruno, Direttore Risorse Umane, che si adopera quotidianamente per diffondere e incoraggiare una cultura inclusiva, implementare efficacemente la strategia di Diversity Management e aumentare la consapevolezza a livello aziendale.

Proprio dal lavoro di questo team è nata l’idea di sviluppare una formazione specifica per migliorare la capacità dei manager nella gestione di team disomogenei per età, genere e percorso professionale. Entro la fine del 2017 il programma avrà coinvolto 120 manager coinvolti per un totale di 967 ore di formazione. 

 
 

 

Data aggiornamento: 7 Marzo 2017