Quick Menu di navigazione :

  1. Vai al contenuto
  2. Vai alla sezione del menu principale
  3. Vai al motore di ricerca
  4. Vai al menu di aiuto
  5. Vai alla banner
  6. Vai alla lista di scorciatoie

Informativa: Questo sito può utilizzare cookie di profilazione di terze parti per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookieclicca qui . Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.Ok

Aiuto :

  1. Sanofi nel mondo |
     
  2. Siti italiani |
     
  3. Azionisti |
  4. Contatti |
  5. Mappa del sito |
  6. Guida
  1. Dimensione Caratteri 

    Ridurre Aumentare  
 
 

News

Contatti

Se sei un giornalista, accedi all'area media

Contatto :

Dichiarazione Sanofi: "nessun ricorso presentato contro Gara Consip"

Sanofi precisa la propria posizione in merito alla Gara Consip.

 

Milano, 11 settembre 2013 - In relazione all’articolo dal titolo “La faccia tosta dei colossi Sanofi e Roche contro Consip” a firma Sergio Luciano pubblicato sul sito web www.affaritaliani.it in data 9 settembre 2013, Sanofi precisa quanto segue.

In data 25 giugno 2013, nell’ambito della Gara Consip per la fornitura alle pubbliche amministrazioni dei dispositivi per l’automonitoraggio della glicemia, Sanofi si è aggiudicata il lotto “Sistemi per l’autocontrollo della glicemia – Tecnologia avanzata”.

Sanofi ha accolto con favore l’esito della gara e ritiene che sia un importante segnale, in quanto contribuisce ad ottimizzare le risorse per il Sistema sanitario nazionale pur lasciando al medico la possibilità di scegliere e prescrivere il sistema di monitoraggio più adatto a seconda dei bisogni del paziente, anche se non inclusi negli accordi tra Consip e le aziende aggiudicatarie.

Contrariamente a quanto riportato nell’articolo, Sanofi non ha presentato alcun ricorso nei confronti della suddetta aggiudicazione. Oltre ad andare contro l’interesse stesso dell’azienda, l’impugnazione di un provvedimento  favorevole non sarebbe ammissibile sotto il profilo legale.

Sanofi è coinvolta nei procedimenti di impugnazione della Gara Consip, avviati per effetto dei ricorsi di altre aziende, non come ricorrente bensì come soggetto controinteressato, in quanto l'azienda è intenzionata a difendere la propria posizione.

Sanofi desidera ribadire il proprio impegno a fianco di medici e pazienti per continuare ad offrire strumenti che possano contribuire alla sostenibilità della gestione di una patologia cronica in rapida diffusione quale è il diabete, mettendo a frutto la propria esperienza nello sviluppo di soluzioni personalizzate e vicine alle esigenze delle persone con diabete, che dura da oltre 90 anni.

Data aggiornamento: 11 Settembre 2013