Quick Menu di navigazione :

  1. Vai al contenuto
  2. Vai alla sezione del menu principale
  3. Vai al motore di ricerca
  4. Vai al menu di aiuto
  5. Vai alla banner
  6. Vai alla lista di scorciatoie

Informativa: Questo sito può utilizzare cookie di profilazione di terze parti per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookieclicca qui . Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.Ok

Aiuto :

  1. Sanofi nel mondo |
     
  2. Siti italiani |
     
  3. Azionisti |
  4. Contatti |
  5. Mappa del sito |
  6. Guida
  1. Dimensione Caratteri 

    Ridurre Aumentare  
 
 

News

Contatti

Se sei un giornalista, accedi all'area media

Contatto :

Startup… in salute: il 21 luglio a #MeetSanofi si parla di open health innovation

I protagonisti di 4 start up di successo in ambito salute si raccontano per il secondo appuntamento di #MeetSanofi, l’aperitivo di carattere in 140 caratteri

 


Un dispositivo indossabile che assiste le persone ipovedenti; un porta-pillole intelligente; sensori che registrano i movimenti dei malati di Parkinson e inviano i dati al medico; un’app di monitoraggio del battito cardiaco che rileva le aritmie.

Progettate per ripensare la salute in modo condiviso, le start up health, protagoniste del secondo appuntamento con #MeetSanofi, mettono in contatto pazienti e medici e migliorano la qualità della vita delle persone con disabilità o affette da qualche patologia.

I protagonisti delle 4 startup si confrontano martedì 21 luglio presso la sede Sanofi di Milano con Paolo Locatelli (Politecnico di Milano), Mafe De Baggis (blogger) e Luca Tremolada (Sole24Ore). Modera Daniela Poggio (Sanofi).

 

Data aggiornamento: 15 Luglio 2015