Proteggi la tua salute dai farmaci contraffatti

anti-contraffazione

I farmaci contraffatti sono quelli che "deliberatamente e fraudolentemente recano false indicazioni riguardo alla loro origine o identità", secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità. Un farmaco non è solo un prodotto. Senza rigidi standard di qualità e controlli da parte dell'industria farmaceutica e delle autorità sanitarie, i farmaci non offrono alcuna garanzia di qualità, sicurezza o efficacia terapeutica e possono mettere in pericolo vite umane.
La contraffazione può interessare ogni area terapeutica: cancro, diabete, malaria, contraccettivi, vaccini e antibiotici, solo per citarne alcuni, e si rivolge a marchi e generici allo stesso modo.

Un farmaco contraffatto può essere:
Un prodotto che non contiene principio attivo
Un prodotto che contiene una quantità non corretta di principio attivo 
Un prodotto che contiene impurità o sostanze tossiche
Un prodotto che contiene un principio attivo diverso da quello del prodotto autentico

Farmaci contraffatti: quali sono i pericoli per la tua salute?
Potresti non ricevere il trattamento di cui hai bisogno
Potresti essere esposto a infezioni virali o batteriche (prodotti sterili, vaccini)
I farmaci contraffatti possono contenere sostanze tossiche e letali
I farmaci contraffatti possono portare allo sviluppo di ceppi resistenti alle infezioni

L'impegno di Sanofi per migliorare la salute di tutti
Nel 2008, Sanofi ha aperto un laboratorio anti-contraffazione nella città di Tours, in Francia, che è diventato un hub strategico nella lotta contro i farmaci contraffatti. Utilizziamo le tecnologie più avanzate per analizzare i campioni sospetti che ci arrivano da tutto il mondo. 39.000 prodotti sospetti sono stati registrati in dieci anni e il laboratorio ha raddoppiato le sue dimensioni dal giorno in cui è stato creato.
Mappatura delle reti di contraffazione criminale
Oltre 2.100 prodotti sospetti analizzati nel 2018
Oltre 39.000 prodotti sospetti registrati in 10 anni

Un'unità high-tech per combattere la contraffazione dei farmaci
Presso la sede Sanofi di Parigi è presente un centro di coordinamento che include esperti di varie funzioni aziendali, con l’obiettivo di identificare e documentare i casi di contraffazione. Lavora a stretto contatto con le forze dell'ordine e consente di identificare e rimuovere reti. La stessa struttura è attiva anche nelle filiali del gruppo Sanofi dei vari paesi, in modo che sia possibile agire localmente.
 
Per saperne di più