Reperibilità farmaco antiepilettico valproato di sodio

24 settembre 2020 - Nelle ultime settimane Sanofi ha registrato diverse segnalazioni di pazienti in difficoltà nel reperire in farmacia il medicinale a base di valproato di sodio (Depakin) nelle sue diverse formulazioni.
Rammaricata di questa situazione, l’azienda tiene a precisare che ad oggi in Italia il farmaco non è carente sebbene possano sussistere ancora difficoltà residue di approvvigionamento per alcune farmacie. Sanofi ha potenziato le proprie attività produttive e distributive per ridurre progressivamente questi disagi.
 
Sanofi ricorda che le farmacie, qualora non trovassero il farmaco attraverso i canali distributivi regionali, possono fare una richiesta in regime di urgenza direttamente all’azienda (ai sensi del D.Lg. 219/2016). La procedura, specifica per le sole farmacie, viene attivata dalla farmacia tramite compilazione e invio del modulo di richiesta di cui dispone all’indirizzo e-mail sosfarmaci@sanofi.com oppure chiamando il Customer Service al numero unico dedicato a farmacie, grossisti e ospedali 800 21 66 44. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.00.

Per necessità, i pazienti possono contattare il servizio di informazioni mediche di Sanofi al numero verde 800 53 63 89 - informazioni.medicoscientifiche@sanofi.com. Questo servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18.
 

Questo sito può utilizzare cookie di profilazione di terze parti per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più
OK