Al lavoro con mamma e papà… sulle orme di Greta

campus bimbi 2019

Anche quest’anno in Sanofi c’è un programma di attività dedicate ai figli dei collaboratori. Per un rientro “dolce” dei genitori e un supporto concreto alla conciliazione vita-lavoro nelle settimane in cui, scuole ancora chiuse, i servizi sul territorio non sempre sono sufficienti. 
 
Ed ecco allora che i bimbi vanno in ufficio con mamma e papà al mattino, per poi vivere un percorso tutto speciale. Quest’anno alla scoperta degli obiettivi globali di sviluppo sostenibile dell’ONU, i Sustainable Development Goals, siglati dai 193 Paesi membri delle Nazioni Unite con l’impegno di traghettare il pianeta al 2030. Tra questi, il rispetto per l’ambiente e le risorse naturali, i diritti fondamentali come giustizia, accesso alla salute, pari opportunità e valorizzazione delle differenze. Perché, come l’esperienza di Greta Thunberg ci sta mostrando, i bambini hanno un ruolo importante nel risvegliare la coscienza di adulti e governi per un futuro migliore.

Raccogliere i frutti di stagione in un frutteto urbano con la guida di un agronomo e scoprire la  biodiversità e l’avvicendarsi delle stagioni; costruire strumenti musicali partendo da materiali di riciclo e trasformare i giochi più classici in occasioni per riflettere su come è possibile ridurre il nostro impatto, ogni giorno; visitare un orto comunitario per comprendere il valore della coltivazione biologica a km zero, del volontariato e dell’economia equo solidale a favore dei Paesi emergenti. 
 
Queste alcune delle attività, dei giochi, delle visite e dei percorsi esperienziali che hanno coinvolto più di 80 bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni. Tutte improntate ad aiutarli a diventare cittadini consapevoli e a imparare a costruire un futuro sostenibilie, per se stessi e la collettività di cui facciamo parte.

 

Questo sito può utilizzare cookie di profilazione di terze parti per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più
OK