Empowering Italia!

Empowering Italia

Un laboratorio microbiologico grande quanto il mondo intero. Tra le verdi montagne abruzzesi, nel nostro stabilimento a Scoppito, c’è una squadra di trentacinque persone, prevalentemente donne. Insieme fanno controllo qualità prima del confezionamento e della spedizione in Europa, negli Stati Uniti, in Giappone. 
Tra loro c’è Marilena, 44enne aquilana, analista di laboratorio e mamma, laureata in biotecnologie all’Università dell’Aquila. Marilena è in Sanofi da dodici anni. E ne è orgogliosa. «Con le colleghe verifichiamo che tutto sia negli standard. In fondo il prodotto che prende forma è un grande gioco di squadra».
Marilena e le altre come lei. Ad oggi sono il 41% le donne al lavoro in Sanofi. E con le nuove assunzioni si passa al 52%. Per loro c’è il check-up annuale gratuito e nello stabilimento il campus per i figli dei dipendenti. Anche per questo siamo tra le aziende certificate in Italia dal Winning Women Institute. Perché solo puntando su inclusione e pari opportunità si può fare la differenza.