World Sleep Day 2019

Giornata Mondiale del Sonno: come dormono gli italiani?

Un buon sonno? Per gli italiani il segreto sta nel cuscino, ma uno su due è alla ricerca di prodotti per dormire meglio. 

Un sondaggio recente1 ha rilevato che la maggior parte degli italiani ha bisogno di dormire meglio poiché, in media, dormiamo solo 6 ore a notte, meno delle 7-9 ore consigliate. Molti non seguono le buone regole per dormire bene e ne sottovalutano l’importanza. Oggi, in occasione della Giornata Mondiale del Sonno, possiamo riscoprire il piacere di un buon riposo grazie ad alcuni semplici consigli.  

Il sondaggio

  • Il 51% degli italiani è alla ricerca di prodotti che aiutino a migliorare la qualità del sonno
  • Il 39% dei 18-24 anni cerca prodotti per addormentarsi più velocemente
  • Il 34% dei 45-54 anni cerca prodotti che riducano i risvegli notturni
  • Un buon cuscino è fondamentale per dormire bene (73%) seguito da un buon materasso (65%)

Sanofi CHC World Sleep Day ‘Be Better in Bed’ consumer survey
 

Consigli per domire meglio

1. Spegni tutti I device digitali un’ora prima di dormire 
Guardare gli schermi che emettono luce blu può sopprimere l'insorgenza della melatonina e quindi influire sulla nostra capacità di dormire. L'uso della tecnologia può anche aumentare i nostri livelli di cortisolo e sopprimere il rilascio di melatonina, influenzando i nostri ritmi di sonno
 
2. Leggi un libro prima di dormire 
Aiuta la tua mente a staccarsi dallo stress della giornata e preparare la mente e il corpo a dormire bene
 
3. Fai una doccia o un bagno rilassante prima di andare a letto
Aiuta a spegnere la mente, abbassa la temperatura corporea per prepararsi al sonno
 
4. Assicurati che il tuo sonno non sia disturbato da altri 
Dover condividere il tuo "spazio per dormire" con un partner può spesso influire sul sonno, come confermato dal sondaggio sui consumatori della Giornata mondiale del sonno 2019. Trova una sistemazione per la notte che funzioni per te e il tuo partner
 
5. Evita i lunghi pisolini che possono disturbare il sonno
Fare lunghi pisolini durante il giorno influisce sulla qualità del sonno e sul ritmo del sonno. Il sonno notturno è il più importante per la salute e il benessere
 
6. Evita l’alcol: il ladro di sonno
L'alcol non solo interrompe il ritmo circadiano, facendoti svegliare prima che tu sia completamente riposato, ma blocca anche il sonno REM, noto come "sonno ristoratore", il che significa che probabilmente ti sveglierai intontito e sfocato dopo una notte di bevute 
 

Mister Siesta

Un consiglio per dormire meglio? Spegni i device elettronici prima di andare a letto
Mister Siesta
Un consiglio per dormire meglio? Fai un bagno caldo prima di andare a letto

Questo sito può utilizzare cookie di profilazione di terze parti per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più
OK