Uniti si vince. Alleanza Sanofi e GSK contro il COVID19

"Mentre il mondo affronta una crisi sanitaria globale senza precedenti, è ormai chiaro che nessuna azienda può farcela da sola. Ecco perché Sanofi persegue nella sua volontà di mettere in comune la propria esperienza e le proprie risorse con altri colleghi di altre aziende come GSK. Obiettivo: creare e fornire quantità sufficienti di vaccini per aiutare a fermare questo virus". Così ha dichiarato Paul Hudson, CEO di Sanofi, annunciando la nuova alleanza Sanofi e GSK.

Paul Hudson Sanofi

Le società hanno istituito una task force congiunta, co-presieduta da David Loew (Global Head of Vaccines Sanofi) e Roger Connor (Presidente Vaccines GSK). La task force cercherà di mobilitare risorse da entrambe le società per cercare ogni opportunità per accelerare lo sviluppo del vaccino candidato. Considerando la straordinaria sfida umanitaria e finanziaria della pandemia, entrambe le società ritengono che l'accesso globale ai vaccini COVID-19 sia una priorità e si impegnano a rendere qualsiasi vaccino sviluppato attraverso la collaborazione accessibile al pubblico e attraverso meccanismi che offrano un accesso equo in tutti i Paesi. Questi sforzi segnano una pietra miliare significativa nei contributi continui di Sanofi e GSK per aiutare a contrastare l’emergenza COVID-19. 

Questo sito può utilizzare cookie di profilazione di terze parti per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più
OK