Paul Hudson: “Il vaccino contro Covid-19 che andremo a sviluppare sarà accessibile per tutti”

Facciamo Chiarezza

In queste ore la stampa internazionale ha ripreso alcune dichiarazioni del nostro CEO Paul Hudson, poi chiarite ulteriormente, sulla distribuzione del prossimo vaccino in sviluppo contro Covid-19. In questa fase storica senza precedenti precisiamo che siamo impegnati per rendere il nostro vaccino accessibile a tutti. 
 
Possiamo contare su un forte comparto industriale, diversificato e diffuso. Abbiamo capacità produttive negli Stati Uniti, in Europa e in tutte le altre principali regioni del mondo. La produzione statunitense sarà principalmente dedicata agli Stati Uniti, mentre il resto della capacità produttiva sarà destinata all'Europa e al resto del mondo.
 
La nostra collaborazione con BARDA negli Stati Uniti ci consentirà di avviare la produzione non appena possibile, in parallelo con il proseguimento della fase di sviluppo e registrazione del vaccino. Nel frattempo abbiamo avviato confronti costruttivi con le istituzioni europee nell’esplorare tutte le misure che possono potenzialmente accelerare lo sviluppo dei vaccini e l'accesso alla popolazione europea. 

 

Questo sito può utilizzare cookie di profilazione di terze parti per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più
OK